Mombello

Vai al Menu principale ☰

parrocchia
La Parrocchiale e i tetti del paese visti dalla spianata detta "Del Castello"
In questa pagina:

Il paese si trova nella zona collinare a cavallo fra la provincia di Torino e quella di Asti. L’origine del toponimo è individuabile in “monte bello”, documentato fin dal XII secolo. Anticamente era indicato come Monte della Frasca, come attesta il diploma dell’imperatore Federico I Barbarossa, con cui si sanciva il possesso del luogo al Marchese del Monferrato (1164). Il paese dal XIII secolo passò sotto il dominio della Repubblica Chierese, e un secolo dopo, quando Chieri si sottomise ai Savoia, ne seguì le sorti. Fra la seconda metà del Seicento e la fine del Settecento passò sotto numerosi feudatari.
Nel centro storico spicca la Parrocchiale dedicata a S. Giovanni Battista, affiancata dall’alto campanile con orologio. Molte sono le case rurali che hanno mantenuto la loro fisionomia conservando i volumi originari, abbellite dai tralci di vite a pergola. Alcune dimore gentilizie hanno visto recentemente un restauro coerente che contribuisce a richiamare la suggestione dei secoli passati.

arcobaleno
mombello
La chiesa romanica di San Lorenzo sullo sfondo del Monviso

A circa due chilometri e mezzo dal paese si trova la chiesa romanica di San Lorenzo nella località omonima, sulla sommità di una collina verso la frazione Barbaso di Moncucco. Le fa da sfondo un'area coltivata a seminativo, prato e vigneto, incorniciata dalla catena delle Alpi. La chiesa, già citata in un documento del 1331, ha oggi la facciata intonacata. È invece intatta l’abside, formata da blocchi di pietra squadrati alternati a filari di mattoni; essa è scandita in cinque campiture da quattro semicolonne, e termina con un muro a cuspide di mattoni a vista che serve da raccordo con le falde dei tetti. All’interno, l’altare è sovrastato da una grossa tela settecentesca dipinta a olio, raffigurante il martirio di San Lorenzo.

⇦ Torna all’elenco dei Comuni    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰

English Summary

This village is on the border between the provinces of Asti and of Turin.

The parish church dedicated to S. Giovanni The Baptist dominates the city centre with its high bell tower. There are many rural houses maintaining their original structure.

Two and half kilometres away from the village is the Romanesque Church of San Lorenzo on the top of a hill in Barbaso di Moncucco. The surrounding background is dominated by grassland, vineyards and a beautiful view of the Alps. The apse built with bricks and square stones maintains its original shape. The altar is dominated by a huge canvas portraying the martyrdom of San Lorenzo.

⇦ Torna all’elenco dei Comuni    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰

Informazioni generali

Comune di Mombello di Torino (TO) CAP 10020
Abit. 401 m. 336 s.l.m. Patrona Sant'Anna
Municipio tel 011.9925117
www.comune.mombelloditorino.to.it
mombello.di.Torino@ruparpiemonte.it    PEC mombello.di.Torino@cert.ruparpiemonte.it

⇦ Torna all’elenco dei Comuni    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰

Bed & Breakfast, locande, affittacamere

⇦ Torna all’elenco dei Comuni    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰

Ristoranti, trattorie, osterie
  • Ristorante Cot Cos
    Via Roma 39/bis tel 011.9925109

⇦ Torna all’elenco dei Comuni    Torna all’inizio della pagina ⇧